ascoltando le erbe,  Herbal Basic,  How to,  woman healing herbs

Herbal Basic: Come raccolgo un erba?

La raccolta delle erbe spontanee è un argomento che mi sta molto a cuore e che pratico e insegno in pratica tutto l’anno.

Le erbe spontanee sono le erbe che troviamo nei prati, nei boschi, nei nostri ambienti naturali e sono state negli ultimi anni depredate e spesso la raccolta indiscriminata ha portato alcune erbe assolutamente comuni alla soglia dell’estinzione.

Molte erbe che anche solo due o tre anni fa si potevano raccogliere senza permessi e liberamente, oggi vengono annoverate nelle specie protette e da salvaguardare, questo perché l’essere umano non ha cambiato concezione, e si sente sempre “il padrone della Natura” consumatore feroce e vorace di ogni cosa.

Scrivo questo articolo animata dalla voce delle erbe che chiama e chiede un aiuto,un punto di coscienza perché possano tutte continuare a sopravvivere e a prosperare edi conseguenza anche noi.

Qui sotto vi lascio delle buone regole di raccolta utili anche a chi di erbe sa poco o per chi semplicemente non ha mai raccolto, ma vorrebbe farlo.

REGOLE DI RACCOLTA:

1-Si raccoglie in luoghi lontani da fonti di inquinamento

2- Si raccoglie solo quelle specie che si sanno riconoscere con certezza e con cui si ha confidenza

3- Si raccoglie poco, e si usano o si trasformano subito. Se non le consumiamo e per paura le buttiamo, stiamo arrecando un danno alla natura e non rispettiamo nemmeno il nostro tempo e la nostra fatica.

4- Raccogliamo le piante in basso,sui piani, mai quelle in alto, che sono le madri, e proteggono la specie e aiutano a mantenerla nel luogo.

5- Infomiamoci sempre delle erbe protette nei territori in cui siamo e vogliamo raccogliere, è fondamentale rispettare la biodiversità e promuovere il vivere etico ed ecologico.

6-ogni volta che si raccogliesi lascia un offerta di acqua per ciò che si è preso e ad ogni pianta e al luogo in se.

7- si raccolgono con le mani, con un coltello o con una forbice (meglio le mani) cercando di non lacerare e strappare poi si mettono in un cestino o in un sacchetto di carta.

Ecco, queste sono le regole base di raccolta,volendo cene sono molte altre, ma già cosi avete fatto un favore a voi stessi, alla Madre Terra e al Popolo delle Erbe che cresce sulla Terra, questo è portare loro vero rispetto.

buona raccolta!

Tante Benedizioni Verdi

Annie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *